Paolo Martini


Cintura nera! PDF Stampa E-mail
Giovedì 13 Novembre 2008 00:00

Un’altra cintura nera tra le fila dell’OK club.

L’importante traguardo è stato raggiunto da Paolo Martini, che proprio durante la fase di qualificazione regionale della Coppa Italia Junior Senior, conquista il primo posto e  raggiunge i fatidici 40 punti che permettono il passaggio da cintura marrone a cintura nera.

 

Martini in sole cinque gare raggiunge il target necessario, ricordiamo che ogni incontro vinto vale 2 punti in fase Regionale, 3 punti nelle qualificazioni alle finali Nazionali e 4 punti nelle finali nazionali.

 

Paoletto cosi viene chiamato in palestra, è un ragazzo dalle eccellenti doti atletiche e dalla volontà di ferro, quando si prefigge un obiettivo deve assolutamente raggiungerlo, dedicandosi anima e corpo.

 

Dalla sua un palmares di tutto rispetto, e oggi a soli 17 anni è considerato in assoluto uno degli atleti più forti della sua categoria, in ambito regionale, ormai anche se solo juniores Paolo combatte a livello assoluto e ha partecipato a tornei internazionale di altissimo livello.

Tra gli stupendi piazzamenti, spiccano due bronzi al campionato nazionale di Ju jitsu 2007 e 2008.

 

“Sono convinto che sentiremo parlare di Paolo in futuro, per ora il suo dovere è continuare ad allenarsi con umiltà, come per altro ha sempre fatto” dice il maestro Daniele Berghi, direttore tecnico dell’OK club Imperia, “ho il piacere e l’onore di allenare assieme al mio staff  tra cui ricordo Stefano Campeggio cintura nera 3° dan e Franco Viani cintura nera 2° dan, uno dei gruppi migliori della regione, e questo non può che fare piacere a me e a tutta la città di Imperia che con solo quarantamila abitanti ha dimostrato di essere una realtà judoistica importante a livello nazionale”